Storia

L’Istituto Statale di Istruzione Superiore “J.F. Kennedy” ha cominciato a godere di vita autonoma a partire 1° ottobre 1968 e si è subito caratterizzato come la realtà scolastica più consistente della bassa padovana, punto di riferimento per studenti provenienti, oltre che dal distretto di Monselice, anche dal Montagnanese, dall’Estense e dal Conselvano.


Costituitasi, inizialmente, anno 1963-64, come sezione staccata dell’Istituto Commerciale “P.F.Calvi” di Padova, al momento dell’autonomia aggiungeva la sezione per Geometri. La rapida crescita della popolazione scolastica, a testimonianza di una richiesta del territorio fino allora trascurata, o ignorata dalle forze politiche e amministrative di quell’epoca, determinò subito problemi logistici che trovarono parziale soluzione nell’anno scolastico 1974-75, quando entrò in funzione la sede attuale di Via A. De Gasperi.


La sensibilità dei responsabili della scuola alla domanda proveniente dal territorio di avere una scuola superiore serale per gli adulti che, per vari motivi, non avevano avuto la possibilità di continuare gli studi in età giovanile, portava all’istituzione, nell’a.s. 1978/79 di un Corso Serale per Ragionieri (Progetto SIRIO). Questo fatto ha contribuito a far convergere verso il Kennedy anche studenti-lavoratori del Polesine.


La richiesta della popolazione di avere una scuola ad Indirizzo linguistico, segno questo di un dinamismo economico del territorio proiettato verso mercati internazionali, per i quali il titolo tradizionale di ragioniere non risultava più sufficiente, ha trovato una risposta sollecita da parte del Kennedy che, unica scuola della bassa padovana, ha avuto l’autorizzazione ad istituire, a partire dall’anno 1992/93, il Corso di Studi per Periti Aziendali e Corrispondenti in Lingue Estere (Progetto ERICA).


A partire dall’anno 1993/ 94 il Ministero ha autorizzato il funzionamento del triennio sperimentale Programmatori (Progetto MERCURIO); il che consente di far uscire dalla scuola dei Ragionieri, che alla preparazione tradizionale, aggiungono una notevole preparazione in informatica.


Con le nuove disposizioni in materia di autonomia delle scuole, e il relativo dimensionamento, diveniva inevitabile che si dovessero verificare aggregazioni tra scuole sottodimensionate o aggregazioni di sezioni staccate. Questo ha comportato, per il Kennedy, a partire dall’a.s. 1999/2000 l’assorbimento, della Sezione agraria di Monselice, dipendente dal “Duca degli Abruzzi” di Padova, caratterizzata da una propria specializzazione: Florovivaismo e Colture protette (Progetto CERERE).


Con l’anno scolastico 2000/2001 è stato deciso a livello provinciale che anche la sezione di Monselice dell’I.T.I.S. di Este venisse aggregata al Kennedy. Il corso si articola in un biennio valido per ogni indirizzo ed un triennio di Informatica Industriale (Progetto ABACUS).


In questo modo tutte le Scuole di Istruzione Superiore di Monselice ad indirizzo tecnico fanno parte di un unico Istituto: il KENNEDY.